Nuovo sversamento dalla fogna di via Capo

liquami-via-capo-11

SORRENTO. Ancora una volta, proprio come accaduto pochi giorni fa, la rete fognaria di via Capo sta “vomitando” liquami lungo la strada. Il tombino dove si è verificato il problema è esattamente lo stesso, al confine tra i territori comunali di Sorrento e Massa Lubrense. Ormai la scia di reflui ha raggiunto la caditoia della pluviale che scarica nel rivolo “Spargimento” il quale sfocia proprio sulla spiaggia di Marina di Puolo.

Dobbiamo dare atto alla Gori che nei giorni scorsi ha eseguito una serie di interventi per risolvere la situazione. Evidentemente, però, i correttivi attuati non sono sufficienti, considerato che ci si ritrova di nuovo con una scia di liquami in strada, tra il disgusto degli automobilisti e, soprattutto, di pedoni (il tombino in questione si trova proprio all’altezza della fermata dei bus di linea) ciclisti e centauri, costretti ad attraversare il fiume di melma maleodorante che viene fuori dalla fogna.