Nuovi interventi per la rimozione di rifiuti da Marina Grande

marina-grande-sorrento

SORRENTO. Continuano le opere di bonifica a cura dell’assessorato all’Ambiente congiuntamente alla società Penisolaverde. L’altro giorno è stato effettuato un nuovo intervento presso il borgo marinaro di Marina Grande e, più specificatamente, nella zona di copertura dei bagni pubblici posti verso il molo dei pescatori. L’area in questione, primo biglietto va visita per i turisti che giungono alla Marina Grande accedendo dalla cosiddetta porta greca, affacciandosi dalla piazzola delle scale la prima cosa che vedevano oltre il mare era questo ballatoio pieno zeppo di rifiuti di ogni genere ammucchiati da decenni.

Le operazioni di pulizia hanno portato alla completa bonifica di questa area conferendo a discarica tra ingombranti e piccoli rifiuti 2 furgoni pieni. “Questo intervento – dichiara il consigliere comunale Luigi Di Prisco – che ho seguito interamente è inquadrato nel piano di riqualifica e bonifica del nostro territorio. Dopo la zona di via Strettola San Vincenzo è essenziale continuare nell’opera di bonifica della Marina Grande che è fiore all’occhiello sia sotto il punto di vista turistico che per quello che rappresenta e ha rappresentato per l’intera città”.