Nel golfo torna la Capri-Napoli di nuoto

capri-nerano-nuoto

Domenica al via l’edizione numero 53 della Capri-Napoli, la gara di nuoto in acque libere più famosa e suggestiva al mondo. E da quest’anno l’evento organizzato da Luciano Cotena si propone più vicino al glorioso passato anni ’50 e ’60, diventando prova valida come Final World Challenge 2018. In pratica, la gara regina della stagione.

La Capri-Napoli 2018 si caratterizza per una distanza di 36 chilometri con partenza dal lido Le Ondine di Marina Grande fino all’arrivo al Circolo Canottieri Napoli. In gara quasi tutte le stelle mondiali del circuito grandi distanze, dal vincitore del 2016, il macedone Pop Acev, al trionfatore del 2015, l’argentino Damian Blaum, al primo in Coppa del mondo quest’anno, l’azzurro Edoardo Stochino, forse il favorito numero uno. Anche nella gara femminile la favorita è un’azzurra, Barbara Pozzobon, delle Fiamme Oro Napoli, fresca vincitrice della Coppa del mondo.