Capri Watch fashion & Accessories

Nasce il portale per lo shopping online “Lo compro a Sorrento”

lo-compro-a-sorrento

Causa Covid, oltre al turismo, a risentirne maggiormente in Campania è stato il commercio. I dati del primo semestre 2020 sono devastanti. I negozi campani accusano una perdita del 50 per cento del fatturato e ben 328mila occupati hanno perso il lavoro.

Passeggiando a Sorrento e in penisola, questo calo è percettibile anche ad occhio nudo. Mancando la maggior parte del turismo estero, i negozi, soprattutto quelli di abbigliamento, sono spesso vuoti. Da qui la decisione del governatore della Campania De Luca di anticipare i saldi nella nostra Regione.

Un’altra possibilità di ripartenza per i commercianti sorrentini viene data dal web. È nata infatti una piattaforma gratuita, www.locomproasorrento.it che permette a chi ha una attività commerciale in costiera di mettere in vetrina il proprio brand e i propri prodotti o sevizi.

Il portale è nato ormai da più di un mese e sono già presenti parecchi negozi con più di 500 articoli. Nessun costo e nessuna commissione viene richiesta per la pubblicità e la messa in vendita dei prodotti.

Sul sito inoltre è attivo un servizio WhatsApp che permette al cliente di contattare immediatamente il negozio. Massiccia anche la presenza sui social, della piattaforma. Tutti gli articoli presenti sul sito vengono in automatico messi in mostra sulla pagina ufficiale Facebook del sito e su quella Instagram.

Tutti i negozi che vogliono usufruire del servizio possono farlo registrandosi alla pagina https://www.locomproasorrento.it/inseriscinegozio.php