Capri Watch - Fashion Accessories

Massa Lubrense, cambia il calendario della raccolta dei rifiuti

camionrifiuti

MASSA LUBRENSE. Dal 30 settembre 2019 sarà modificato il calendario di raccolta dei rifiuti per le utenze domestiche e non. Il conferimento del rifiuto indifferenziato ossia il cosiddetto “sacco nero” sarà possibile una sola volta a settimana.

L’Unione Europea ha indicato quale priorità nella gestione dei rifiuti la riduzione e poi riciclo e riuso. I cittadini di Massa Lubrense già da anni sono avvezzi alle buone pratiche, infatti, la percentuale di raccolta differenziata è più del 70% ma soprattutto è di buona qualità tanto da meritare per più anni il premio come Comune Riciclone.

Con l’adozione di questa misura e grazie all’aiuto responsabile dei cittadini, l’amministrazione comunale conta di ridurre di un ulteriore 10% il rifiuto indifferenziato, il cui smaltimento oltre a pesare duramente sui costi del servizio, attraversa attualmente momenti critici, vista la chiusura per 45 giorni del termovalorizzatore di Acerra per la necessaria manutenzione.

È il contributo che subito tutti i cittadini potranno dare per alleviare l’attuale l’emergenza rifiuti in Campania e per la salvaguardia dell’ambiente in generale. L’amministrazione comunale ha avviato una campagna di comunicazione informativa “Un sacco in meno!” con distribuzione di volantini per le utenze domestiche e non, affissione di manifesti e di locandine negli esercizi commerciali su tutto il territorio.

Sul sito del Comune di Massa Lubrense è possibile scaricare i calendari di raccolta modificati sia della zona alta che di quella bassa, un vademecum per una sempre più corretta raccolta differenziata e delle informazioni più dettagliate a seconda della tipologia di rifiuto.

Inoltre saranno intensificati i controlli da parte della polizia municipale con eventuali sanzioni per quanti contravvengano alle regole previste o abbandonino impropriamente i rifiuti causando non solamente un aggravio per il servizio, ma un danno all’ambiente.