Capri Watch - Fashion Accessories

Maratona Coast to Coast, il piano traffico

coast-to-coast

SORRENTO. Domani si corre la Coast to Coast, la gara podistica che si snoda tra Sorrento e Positano. Quest’anno gli organizzatori hanno previsto tre maratone in un unico evento: La Ultra Marathon da ben 54 km, la Panoramica da 28 km ed la Family & Friends sulla distanza di 2 km. Tutte avranno partenza ed arrivo in piazza Lauro, nel centro di Sorrento, ma si snoderanno lungo percorsi diversi.

L’Ultra Marathon prevede la partenza alle ore 7 lungo il corso Italia verso piazza Tasso, poi attraverso il Parco Tasso si raggiunge via degli Aranci e da qui si prosegue verso via Capo, per attraversare Massa Lubrense seguendo via Partenope e via Nastro d’Oro per arrivare a Termini e poi continuare fino a Sant’Agata sui due Golfi per proseguire alla volta di Positano lungo le statali “Sorrentina” ed “Amalfitana”. Per il rientro a Sorrento si segue il percorso inverso con la variante che anziché attraversare il territorio di Massa Lubrense si seguirà via Nastro Verde.

La Panoramica, invece, prende il via alle ore 9, ma non raggiunge Positano limitandosi a seguire il tragitto fino a Sant’Agata sui due Golfi per poi fare rientro a Sorrento attraverso via Nastro Verde.

Infine la Family & Friend che è una sorta di passeggiata nel centro di Sorrento con partenza alle ore 9:30. Da piazza Lauro si raggiunge piazza Tasso, poi corso Italia fino a via Tasso, poi via Vittorio Veneto, piazza Sant’Antonino, via De Maio, di nuovo in piazza Tasso e piazza Lauro.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione il comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, insieme all’ispettore Giuseppe Coppola, ha predisposto un particolare piano traffico che prevede il divieto di sosta in tutte le zone interessate dal passaggio degli atleti dalla mezzanotte fino alle 16 di domenica 3 dicembre.

Inoltre è previsto lo stop al transito per il passaggio dei maratoneti. In partcolare dalle 7 e fino al passaggio del veicolo con il cartello mobile “fine gara” è istituita la sospensione temporanea della circolazione veicolare, lungo la seguente direttrice: corso Italia (altezza piazza Lauro)-piazza Tasso-viale Caruso-via Fuorimura-Parco Tasso-
via degli Aranci-via Capo sino al confine con il Comune di Massa Lubrense da dove le limitazioni saranno in vigore man mano che gli atleti avanzeranno lungo il percorso.

Poi dalle ore 9 e fino al passaggio del veicolo con il cartello mobile “fine gara” è istituita la sospensione temporanea della circolazione veicolare, lungo la seguente direttrice: corso Italia (altezza piazza Lauro)-piazza Tasso-viale Caruso-via Fuorimura-Parco Tasso)-via degli Aranci-via Capo sino al confine con il Comune di Massa Lubrense e, come vale per la Ultra Marathon, chiusure che scatteranno con il prosieguo della gara podistica.

Infine dalle ore 9:30 e fino al passaggio del veicolo con il cartello mobile “fine gara” è istituita la sospensione temporanea della circolazione veicolare, lungo la seguente direttrice: corso Italia (altezza piazza Lauro)-piazza Tasso-corso Italia (lato ospedale)-via Tasso-via Vittorio Veneto-via San Francesco-piazza Sant’Antonino-via Luigi De Maio-piazza Tasso-corso Italia (lato piazza Lauro).

Inoltre il provvedimento dispone che dalle ore 10 e fino al termine della manifestazione è istituito il divieto di transito in via Marziale con accesso da via degli Aranci, per tutti i veicoli ad esclusione di quelli dei residenti nel tratto di
strada, e delle autovetture adibite a servizio pubblico da piazza.

L’ordinanza dispone anche che dalle ore 6:30, in via degli Aranci nel tratto compreso tra l’incrocio con il Parco Tasso e l’incrocio con via Capo, e in via Capo fino all’intersezione del Nastro Verde è istituito il senso alternato di marcia, mediante restringimento della carreggiata, con circolazione regolata a mezzo di movieri.