Capri Watch - Fashion Accessories

Liberata la torre campanaria di piazza Tasso

torre-orologio-piazza-tasso-33

SORRENTO. Sono stati finalmente completati i lavori per il restauro ed il risanamento conservativo della torre dell’orologio di piazza Tasso. E’ stato così possibile rimuovere la “gabbia” che da circa 2 anni richiudeva la struttura per evitare che il cedimento di intonaco e calcinacci potesse provocare il ferimento di passanti.

Gli interventi, commissionati dal Comune di Sorrento e costati circa 71mila euro più Iva ed oneri di sicurezza, hanno riguardato la revisione completa della facciata, comprendente l’ispezione, la spicconatura delle parti pericolanti, la ripresa del rivestimento con intonaci traspiranti a base di calce idraulica, la preparazione delle superfici con raschiatura, rasatura e carteggiatura.

A questo punto gli operai della ditta incaricata delle opere hanno proceduto alla tinteggiatura nello stesso colore preesistente (così come concordato con la Soprintendenza) con l’utilizzo di prodotti a base di calce, compresa la preparazione di sottofondo. Infine la ditta esecutrice è stata chiamata ad effettuare la revisione e il consolidamento delle cornici e del bugnato con lucidatura e protezione finale.

Ora, una volta completate tutte le operazioni previste, è stato possibile rimuovere il ponteggio di protezione, utilizzato anche per l’esecuzione dei lavori sulla torre. In tal modo Sorrento ha potuto riappropriarsi di uno dei simboli della città.