Ladri di biciclette arrestati dalla polizia a Sorrento

ladri-biciclette

SORRENTO. Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Sorrento hanno arrestato Gaetano Beneduce di 29 anni ed Ernesto Caruso di 33 anni, responsabili in concorso del reato di furto. Ieri mattina su nota della Sala Operativa i poliziotti sono intervenuti nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Sant’Agnello bloccando la coppia di ladri prima che potesse prendere il treno.

Beneduce e Caruso sono stati trovati in possesso di due biciclette elettriche rubate poco prima in via Sersale, nel centro di Sorrento. Indosso al 29enne gli agenti hanno rinvenuto diversi arnesi atti allo scasso: tronchese, cacciaviti e viti.

Le due biciclette elettriche erano parcheggiate e legate da catene ad una ringhiera. Ma quest’ultime erano state tranciate presumibilmente con la tronchese sequestrata.

Domani mattina i due ladri saranno giudicati con rito direttissimo dal Tribunale di Torre Annunziata.