La Guardia di Finanza cerca una nuova caserma in penisola sorrentina

guardiadifinanza2

MASSA LUBRENSE. Le Fiamme Gialle alla ricerca di un nuovo focolare. La guardia di finanza della penisola sorrentina avvia un sondaggio per reperire locali da utilizzare come caserma.

 

Il bando è stato pubblicato anche sul sito del Comune di Massa Lubrense.

Il capitolato prevede che la struttura dovrà disporre di spazi totali per una superficie di 864metri quadrati. Di questi 420 dovranno essere ad uso uffici ed altri 180 destinati agli alloggi per i militari. L’immobile, inoltre, dovrà disporre di aree destinate a magazzino (per 40 metri quadri) ed archivi (ulteriori 30 metri quadrati). La caserma, infine, dovrà avere a disposizione almeno quattro posti auto ed un’autorimessa di 110 metri quadri.

Coloro che avessero a disposizione una struttura con tali caratteristiche possono inviare le proposte di locazione direttamente alla tenenza di Massa Lubrense, all’email na1530000p@pec.gdf.it, oppure all’indirizzo: Tenenza della Guardia di Finanza, via Roma 29/A, Massa Lubrense.

Inoltre, sempre secondo quanto riportato nell’annuncio predisposto dal tenente Nunzio Difonzo, nella lettera deve essere anche indicato il canone di locazione richiesto con l’esplicita disponibilità a concedere i locali in comodato gratuito per i primi due anni prima dell’avvio della normale decorrenza del contratto di fitto.

Ovviamente è necessario che la destinazione dell’immobile sia compatibile con le prescrizioni del Piano regolatore generale e la struttura che si intende locare deve disporre di tutte le necessarie certificazioni energetiche.

Infine il proprietario è tenuto anche a rendersi disponibile ad eseguire gli interventi di ristrutturazione per fare in modo che i locali possano essere adeguati a quanto prescrivono le direttive tecniche del ministero in merito alle caserme.

RIPRODUZIONE RISERVATA