La civica “Forza Sant’Agnello” non parteciperà alle elezioni amministrative

Siviero

SANT’AGNELLO. Salvatore Siviero ed il suo movimento decidono di ritirarsi dalla corsa per la guida della città.

 

Ad annunciarlo è lo stesso fondatore della lista “Forza Sant’Agnello” che spiega: “Il paese non è pronto ad un rinnovamento della classe dirigente. Presentando una candidatura autonoma, rischieremmo di bruciare le idee ed i progetti di un movimento che ambisce ad inserirsi stabilmente nel contesto politico cittadino e peninsulare”.

Alcuni dei candidati della civica sono già stati contattati da altri gruppi con i quali si tenta di trovare una convergenza sui programmi, in particolare per quanto concerne le principali proposte di “Forza Sant’Agnello”: Stop agli sprechi e alla distruzione del territorio, sì alla libera fruizione delle spiagge ed all’introduzione del tutor del cittadino.

Trattative serrate in vista della scadenza per la presentazione delle liste fissata per il 27 aprile.

L’unica certezza è che Siviero non correrà in altre compagini. “Resto coerente con il progetto – sottolinea -. La mia ambizione non è di conquistare una poltrona, ma di rinnovare il paese secondo le proposte formulate dal movimento”.

RIPRODUZIONE RISERVATA