Ipotesi candidatura alle regionali per il sindaco di Sant’Agnello

Sindaco Sagristani

SANT’AGNELLO. Nella primavera del 2015 si voterà per il rinnovo del Consiglio regionale. I partiti già sono al lavoro per individuare i candidati più idonei per catturare il consenso degli elettori. In tale contesto Forza Italia ha deciso di puntare su Piergiorgio Sagristani. Il sindaco di Sant’Agnello, che è già stato consigliere ed assessore provinciale, alcuni mesi fa ha lasciato l’Udc ed ora potrebbe passare alla corte di Berlusconi. La direzione regionale di Forza Italia, grazie alla candidatura di Sagristani, mirerebbe a consolidare la supremazia del centrodestra in penisola sorrentina, senza dimenticare che il primo cittadino di Sant’Agnello avrebbe concrete chance di conquistare il seggio.

Sagristani, però, non sarebbe intenzionato a lasciare la guida della sua città. In caso di elezione, infatti, scatterebbe l’incompatibilità con la carica di primo cittadino e dovrebbe abbandonare la fascia tricolore. “Ho sempre e comunque detto che la mia città, Sant’Agnello, viene prima di tutto – afferma Sagristani -. Credo che in un momento del genere non posso disattendere ciò che ho detto prima delle elezioni. Non mollo la mia città”.