Internet superveloce, attivata la banda larga

modem-telecom

SORRENTO. Da ieri nelle case, negli uffici e nelle aziende di un’ampia parte del territorio cittadino si può sfruttare la connessione superveloce a internet. Il merito è della nuova banda ultralarga di Tim che consentirà alle imprese di incrementare il giro d’affari e a quasi tutti i residenti di navigare in rete a una velocità di 50 megabit al secondo in download.

La novità riguarda innanzitutto circa 9mila e 600 abitazioni di Sorrento, attraverso il collegamento con la fibra di 63 armadi stradali alle rispettive centrali. In altri termini, la banda larga consente al 95 per cento dei sorrentini di utilizzare la connessione superveloce fino a 50 megabit al secondo, anche se, come spiegano dall’assistenza clienti della Tim, è necessario aggiornare il contratto di fornitura del servizio, in particolare per quanto riguarda le tariffe. Inoltre per poter sfruttare le potenzialità della rete bisogna possedere un particolare router distribuito gratuitamente dall’azienda ai propri clienti.

In un futuro più o meno prossimo, inoltre, la nuova tecnologia permetterà di navigare in rete anche a 100 megabit al secondo. Nel frattempo, però, i sorrentini possono già visualizzare le immagini in alta definizione trasmesse dalle principali televisioni a pagamento. In più, sempre grazie alla nuova rete in fibra ottica, si può giocare online utilizzando la tecnologia hd e accedere a contenuti multimediali contemporaneamente dagli smartphone, dai tablet e dalle smart tv.

Nuove prospettive si aprono soprattutto per le imprese che, grazie alle potenzialità della connessione in fibra ottica, possono espandere il giro di affari comunicando più rapidamente e sfruttando particolari soluzioni professionali.