Incidente mortale sul raccordo autostradale della “Sorrentina”

ambulanza22

Un morto e un ferito in condizioni gravi. È questo il drammatico bilancio del violento incidente verificatosi poco prima di mezzogiorno sul raccordo che immette verso il casello autostradale di Castellammare di Stabia. Tre i veicoli coinvolti, una Fiat Punto, una Renault Megane ed il furgone di un corriere espresso.

Sul posto, subito dopo lo schianto, sono giunti gli agenti della polizia municipale stabiese, la polizia stradale, i vigili del fuoco oltre che tre ambulanze del vicino ospedale San Leonardo. Al momento è certa la morte di una donna di cui non sono state ancora diffuse le generalità, mentre un uomo sarebbe ricoverato in coma ed una donna che viaggiava con lui risulterebbe ferita.

L’incidente ha inevitabilmente avuto pesanti ripercussioni sulla mobilità. Il viadotto “San Marco” è stato chiuso ed il traffico dirottato attraverso il centro di Castellammare di Stabia in attesa che gli agenti della Polstrada eseguissero i rilievi utili a ricostruire la dinamica del drammatico schianto. Al momento la tesi più accreditata sarebbe quella di una manovra azzardata da parte della persona al volante della Fiat Punto.