Inchiesta mense, revocato provvedimento contro Gargiulo

Mensa-Scolasticha

SANT’AGNELLO. E’ stato revocato il divieto di dimora emesso nei confronti del comandante della polizia municipale, Nello Gargiulo, indagato per turbativa d’asta nell’ambito dell’inchiesta sugli appalti delle mense scolastiche in Campania.

Questa mattina, invece, è previsto il riesame per Giuseppina Aversa. Anche la dipendente dell’ufficio Gare e Contratti del Comune di Sant’Agnello è indagata nell’ambito della stessa inchiesta per turbativa d’asta e rivelazione del segreto d’ufficio. Per lei gli avvocati chiederanno la revoca del divieto di dimora disposto a fine settembre dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli.