Capri Watch fashion & Accessories

Il Tar ordina la riapertura della scuole in Campania

scuola1

Il Tar boccia le ordinanze di De Luca e riapre le scuole del primo ciclo, elementari e medie. Il ricorso presentato lunedì da diversi genitori della Campania, è stato accolto. Nel mirino dei ricorrenti le limitazioni alle lezioni in presenza disposte dalla Regione in particolare con l’ordinanza dello scorso 16 gennaio con cui si disponeva il ritorno in classe solo delle primarie fino alla terza elementare. Il decreto del Tar dà ragione ai no-Dad e da domani torneranno in classe tutti gli studenti delle elementari, mentre per le medie si concede qualche giorno alle scuole per organizzarsi, ma il ritorno è comunque indicato per il 25 gennaio.

Nelle prossime ore, fa sapere l’Unità di crisi regionale, sarà emanata un’ordinanza che riassumerà l’insieme delle decisioni relative all’attività scolastica, coerenti con quanto stabilito, mentre una decisione sulla scuola secondaria di secondo grado sarà emanata entro il 23 gennaio alla luce delle verifiche epidemiologiche. Sarà consentito ai sindaci e alle autorità sanitarie locali di assumere decisioni connesse ai contesti locali.