Il grande Vinicio ospite al Don Alfonso

vinicio-don-alfonso

MASSA LUBRENSE. Il grande allenatore brasiliano che per primo fece sognare lo scudetto ai sostenitori del Napoli ed Alfonso Iaccaino il grande chef di Sant’Agata sui due Golfi che fece conoscere al mondo la sua arte non si incontravano da trent’anni.

La storia dice che Luis Vinicio era stato invitato da Francesco Degni, grande firma del giornalismo sportivo napoletano, nel ristorante “Don Alfonso”.

Ieri, accompoagnato dalla moglie Flora, Vinicio è stato ospite del gourmet Maurizio Cortese e ha ritrovato Alfonso e Livia Iaccarino, i padroni di casa che hanno parlato con l’ex bomber e allenatore azzurro del fantastico Napoli degli anni Settanta.

Ovviamente il discorso è scivolato verso l’attualità con la squadra del patron De Laurentiis e del capitano Marek Hamsik impegnata nel tentativo di strappare alla Juve lo scudetto nelle ultime 8 partite di campionato, anche grazie alle prodezze di Higuain e dello scugnizzo Insigne.