Il 19 giugno appuntamento con “Il battesimo del mare”

battesimo-mare

MASSA LUBRENSE. Respirare sott’acqua è un’esperienza unica e come tale non è semplice da descrivere. Significa poter essere un tutt’uno con l’ambiente acquatico e poter osservare in piena tranquillità tutto ciò che ha da offrire il mondo sommerso, sin dai primi metri di profondità. Ed il nostro mare è ricco di organismi, animali e vegetali, tutti da scoprire.

Ecco perché l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, in collaborazione con la Padi, ha previsto una giornata speciale, tutta dedicata al mare, in cui gli appassionati o anche chi è semplicemente curioso di provare, potranno sperimentare questa nuova ed entusiasmante attività, avvicinandosi così al mondo della subacquea ricreativa.

L’appuntamento con “Il battesimo del mare” è per domenica 19 giugno, alle ore 13, presso la spiaggia di Marina di Puolo, a Massa Lubrense.

Si apprenderanno le basi per cominciare ad immergersi sott’acqua grazie ad alcune semplici indicazioni di natura teorica seguite da una prova in acqua di circa 15 minuti. Ci si renderà subito conto di come può essere semplice e divertente, rispettando alcune basilari norme di sicurezza, muoversi e respirare sott’acqua indossando un’attrezzatura idonea. Le attività saranno supervisionate da guide ed istruttori altamente qualificati.

L’iniziativa è completamente gratuita e comprende un breve incontro teorico e la prova in acqua con l’attrezzatura. I posti sono limitati. Gli interessati potranno iscriversi compilando l’apposito formulario presente sul sito web ufficiale del Parco Marino di Punta Campanella.