Ieri a Marina della Lobra la tradizionale processione dell’Assunta

processione-lobra

MASSA LUBRENSE. Nonostante le condizioni avverse del mare, ieri si è tenuta la tradizionale processione in barca per rendere omaggio alla Madonna dell’Assunta. La ricorrenza religiosa del giorno di Ferragosto, molto sentita dalla gente del posto, è stata così celebrata in notturna con un lungo corteo di imbarcazioni che dal porticciolo di Marina della Lobra si sono recate fino allo scoglio del Vervece.

La striscia di lampare dei pescatori che hanno reso omaggio alla “Madonna del Vervece” era visibile fin dalle abitazioni al di sopra della marina di Massa.

Avvio delle celebrazioni durante la giornata, con la banda che ha sfilato suonando per le vie del borgo marinaro rendendo omaggio all’immagine di Maria protettrice dei naviganti, sul porticciolo. In serata la festa dell’Assunta ha quindi concluso il suo tradizionale pellegrinaggio come ogni anno con la processione in mare.