Giammarino reintegrato nell’incarico dirigenziale

comune-sorrento

SORRENTO. Il dirigente del I dipartimento del Comune, Antonino Giammarino, sarà reintegrato a partire da domani, 6 gennaio, nelle sue funzioni.

Un atto adottato alla luce dell’ordinanza del Tribunale del Riesame, che ha annullato il provvedimento restrittivo ai domiciliari a carico di Giammarino, coinvolto in un’indagine della Procura della Repubblica di Torre Annunziata su presunti illeciti nell’ambito dell’affidamento del servizio di trasporto scolastico del Comune di Sorrento.

“Il dottor Giammarino può finalmente tornare al suo posto – ha commentato il sindaco, Giuseppe Cuomo -. Ora confidiamo che la magistratura faccia piena chiarezza, sull’intera vicenda e sull’operato del nostro dirigente, e ci auguriamo che l’indagine possa escludere ogni sua responsabilità”.