Capri Watch - Fashion Accessories

Feste 25 aprile e 1 maggio, più controlli in costiera sorrentina

controlli-polizia

Per il lungo ponte compreso tra la festa della Liberazione del 25 aprile e la festa del Lavoro del 1 maggio, sarà riproposto il piano di controlli lungo le strade e le coste della penisola sorrentina che ha già dato ottimi risultati a Pasqua e Pasquetta. In campo una task force che vede schierati Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, ma anche militari dell’Esercito, Polizia Metropolitana, Guardia Costiera e tutti i comandi di Polizia Municipale della costiera.

motovedetta-covid-19-sorrento

In particolare, per quanto riguarda Massa Lubrense, il sindaco Lorenzo Balducelli fa sapere che “per il 25 aprile ed il 1 maggio la Capitaneria di Porto di Castellammare e l’Ufficio Locale Marittimo confermeranno lo stesso dispositivo di controlli che già sono stati utilizzati per le festività pasquali. Marina di Puolo, Marina della Lobra e Marina del Cantone saranno controllate da operatori via terra e le baie e le calette della nostra costa verranno controllate via mare con una motovedetta”.

Sempre per evitare rischi di concentrazioni di persone così come è stato per le festività pasquali, nei giorni 25 aprile e primo maggio, saranno interrotte le corse dei treni della Circumvesuviana.