Festa della Donna, a Piano di Sorrento visite senologiche gratuite

festa-donna-piano

PIANO DI SORRENTO. La Festa della Donna sarà all’insegna della memoria e della prevenzione. Due le iniziative che domani, 8 marzo, nella Giornata internazionale, coinvolgeranno l’intero territorio comunale di Piano di Sorrento e gli studenti dell’Istituto comprensivo statale.

In collaborazione con il Centro Italiano Femminile provinciale presieduto da Rosa Russo Gargiulo, il Comune, nelle persone del sindaco, Giovanni Ruggiero e dell’assessore alle Pari opportunità, Rossella Russo, promuove il ricordo della “Forza delle Donne, la Forza di esserci” – questo il titolo dell’evento – attraverso l’intitolazione, per un giorno, di piazza Cota in “Piazza 8 marzo”.

A svelare la lapide simbolica, alle ore 10, saranno le giovani studentesse della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo di Piano di Sorrento accompagnate dalle insegnanti e dal dirigente scolastico Maria Rosaria Sagliocco. E’ inoltre prevista la testimonianza di una “donna-coraggio” associata al Cif che racconterà la propria storia personale di violenza, denuncia e liberazione, riportando la ricorrenza al significato originale, scevro da meccanismi consumistici e commerciali, e attualizzandola nelle nuove forme di violenza della dignità femminile. Infine i presenti faranno volare palloncini di colore giallo, simbolo della Festa della Donna, rosso sangue e verde, speranza in un futuro migliore.

Inoltre, dalle 9 alle 13, presso la frazione di Mortora, nella piazza antistante la Chiesa di Santa Maria di Galatea, si effettueranno visite senologiche gratuite presso il Camper Salute dell’Associazione culturale Cypraea onlus, presieduta da Cecilia Coppola, progetto sostenuto dal Comune di Piano di Sorrento.