Capri Watch - Fashion Accessories

Fermato per controlli a Massa Lubrense inveisce contro gli agenti, denunciato

controlli-municipale-massa-lubrense

MASSA LUBRENSE. La polizia municipale di Massa Lubrense è impegnata da diversi giorni in controlli h24 sull’intero territorio comunale. Nell’ambito del servizio, l’altra notte, è stato denunciato un soggetto per oltraggio a pubblico ufficiale. Aveva tentato di eludere i controlli e quando è stato fermato ha inveito contro gli agenti e per questo è stato deferito alla Procura di Torre Annunziata.

Dal 16 al 28 marzo, le donne e gli uomini del capitano Rosa Russo e del tenente Carlo Fabiano, con l’ausilio degli 8 caschi bianchi assunti dall’amministrazione a carattere temporaneo per il periodo dell’emergenza Coronavirus, hanno effettuato 835 controlli stradali in ingresso e uscita dal territorio comunale ed 82 verifiche presso le attività commerciali. Quattro le persone che sono state denunciate dalla polizia municipale ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, mentre altre 6 persone sono state deferite dalle altre forze dell’ordine a Massa Lubrense.

“A tutti i componenti della polizia municipale il nostro plauso e la nostra vicinanza per questa grande prova che stanno dando per la salvaguardia di tutti noi – dice il sindaco Lorenzo Balducelli -. Grazie ai nostri agenti ed a tutte le forze dell’ordine per i rischi che stanno correndo per il bene della nostra comunità. Andiamo avanti con coraggio. Continuiamo a fare la nostra parte”.