Dopo un anno il sindaco Cinque assegna le deleghe agli assessori

VicoEquenseMunicipio

VICO EQUENSE. Da quasi dodici mesi i componenti della Giunta non avevano settori di competenza. Ieri, però, il primo cittadino di Vico Equense, Gennaro Cinque, ha deciso che è arrivato il momento di assegnare le deleghe agli assessori che fanno parte dell’esecutivo cittadino. Così si delineano i nuovi assetti. Giuseppe Ferraro si occuperà di Turismo, Contenzioso, Sport, Spettacolo, Cultura, Ambiente ed Ecologia. A Marinella Cioffi toccano le Politiche sociali e quelle giovanili oltre alla Pubblica istruzione. Antonio Di Martino riceve gli incarichi relativi alle Problematiche del Faito, Demanio, Spiaggia, Corso pubblico e Bilancio. Per quanto riguarda Benedetto Migliaccio, che ricopre il ruolo di vice sindaco, avrà le competenze in merito alla Pianificazione, alla Programmazione ed all’Ufficio Europa. Infine per la new-entry, Antonio Elefante, sono pronte le deleghe ai Lavori pubblici, Edilizia privata, Personale e Servizi del territorio.

Gennaro-Cinque

Della compagine amministrativa, inoltre, fanno parte anche l’ingegnere Francesco Coppola, che riveste un ruolo chiave all’interno dello staff del primo cittadino, mentre la cabina di regia, organo di coordinamento a 360 gradi per la Giunta, è stata affidata a un altro fedelissimo di Gennaro Cinque, ossia Giuseppe Guida.