“Dai fattori di rischio cardiovascolare al defibrillatore”, è questo il tema dell’incontro tenutosi questa mattina all’istituto polispecialistico San Paolo

Corso-sanpaolo1

SORRENTO. Questa mattina, presso l’istituto polispecialistico San Paolo di Sorrento si è tenuto un incontro sulla profilassi delle malattie cardiache, nell’ambito della giornata nazionale dedicata alla prevenzione dal titolo “Al cuor non si comanda”, organizzata dalla fondazione “Per il tuo cuore” e dall’associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri.

 

Il corso è stato suddiviso in due momenti: esposizione mediante power-point e filmati da parte del dottor Costantino Astarita, primario del reparto di Cardiologia-Utic degli ospedali riuniti della penisola sorrentina. Al termine della lezione si sono tenute esercitazioni pratiche con la partecipazione attiva degli studenti e dei docenti sulla rianimazione cardio-polmonare, grazie alle dimostrazioni su alcuni manichini effettuate da Adolfo Caiazzo, coordinatore infermieristico del reparto Cardiologia-Utic degli ospedali riuniti della penisola sorrentina.

Ai partecipanti al corso, inoltre, sono stati distribuiti degli opuscoli informativi sugli stili di vita utili a prevenire patologie cardiovascolari: mangiare sano, fare attività fisica, evitare i rischi connessi al fumo.

RIPRODUZIONE RISERVATA