Coppia di pusher arrestata a Sorrento

polizia-sorrento-11

SORRENTO. Sostavano nei pressi dell’ospedale cittadino all’interno della loro auto in attesa dei “clienti”, ma sono stati arrestati dai poliziotti che li tenevano sotto controllo. A finire in manette sono stati F.E. di 26 anni e R.I. di 28 anni, entrambi residenti a Sorrento. Sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del commissariato di Sorrento, coordinati dal vice questore Donatella Grassi, poco dopo le 23 hanno notato i due a bordo di un’autovettura parcheggiata in prossimità dell’incrocio tra il corso Italia e via degli Aranci ed un giovane che li avvicinava. Quest’ultimo ha dato 10 euro alla donna seduta al posto del passeggero la quale gli ha consegnato una dose di marijuana.

I poliziotti, dopo lo scambio di denaro, sono intervenuti bloccando i due spacciatori e recuperando lo stupefacente.

I due pusher sono stati arrestati mentre sono state sottoposte a sequestro anche altre due dosi tra marijuana e hashish rinvenute nel cruscotto dell’auto, una Smart.