Capri Watch, fashion accessories

Controlli della Stradale sulla “Sorrentina” ritirate 4 patenti

etilometro-polizia-locale

SORRENTO. Dalla mezzanotte e fino alle 7 di questa mattina, lungo la Statale 145 “Sorrentina, agenti della Polizia Stradale di Napoli, unitamente ad una pattuglia del distaccamento di Sorrento, coordinati dal commissario capo della Polizia di Stato, Valentino Mariniello, e in collaborazione con personale dell’Ufficio Sanitario della Questura di Napoli, agli ordini del medico capo, Francesco Sarnataro, hanno effettuato un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di alcol e l’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope, denominato “Drogometro”.

L’operazione ha previsto l’accertamento delle violazioni ex art. 186 del Codice della Strada, mediante l’utilizzo delle apparecchiature Alcolblow per un controllo preliminare e, nel caso questo avesse dato esito positivo, successivamente con utilizzo di etilometro Drager Alcooltest 7110.

Per quanto concerne, invece, l’accertamento preliminare per la verifica dell’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope, il personale medico della Questura, ha proceduto, al prelievo, non invasivo, di campioni di fluido salivare, mediante l’ausilio del macchinario Drug Read.

L’attività di prevenzione, posta in essere dal personale della Polizia di Stato, attraverso due posti di controllo, ha fatto sì, che fossero controllati in totale 58 veicoli ed i relativi conducenti. Cinque di essi sono risultati positivi all’alcoltest, per cui si è proceduto nei loro confronti alla denuncia in stato di libertà e per 4 di essi anche al contestuale ritiro della patente di guida. All’altro conducente, con un tasso alcolemico inferiore a 0,80, è stata contestata la violazione amministrativa prevista dalla normativa.

Per quanto riguarda le verifiche sull’assunzione di sostanze stupefacenti, i riscontri hanno accertato che 3 conducenti sono stati trovati positivi alla cocaina, anfetamine e cannabinoidi, al controllo preliminare a mezzo di apparecchiatura Drug Read. Per tali soggetti, trovati già positivi all’alcol, si dovranno attendere i risultati delle analisi di conferma che verranno eseguite presso il laboratorio di tossicologia forense di Roma.

Nel corso dell’operazione effettuata dal personale della Polizia Stradale sono state contestate 18 infrazioni al Codice della Strada, ritirate 4 patenti di guida e proceduto alla decurtazione di 60 punti patente.

Dalla Questura di Napoli fanno sapere che l’attività di prevenzione e controllo della Polizia Stradale lungo le strade della penisola sorrentina maggior frequentate dagli amanti della movida continuerà durante le notti estive per far sì che ci sia divertimento e non eccesso.