La Concordia lascia il Giglio e Schettino partecipa ad un party

schettino-bianco

META. Questa mattina ha destato scalpore la notizia apparsa sul quotidiano di Ischia “Il Golfo”: il comandante Schettino ospite di un white party a Ischia. Non ci sarebbe niente di strano se la festa non si fosse svolta in contemporanea con le operazioni per la partenza della Concordia dall’isola del Giglio.

Poiché la serata è stata organizzata dall’editore Piero Graus, si pensa che la presenza del comandante sia legata all’imminente uscita di un libro in cui lo stesso Schettino racconta la sua verità in merito al naufragio.

Le foto del party esclusivo, però, hanno indignato una parte dell’opinione pubblica. Ad esempio Gianni Simioli e Francesco Emilio Borrelli, durante la trasmissione radiofonica “Radiazza”, andata in onda su Radio Marte, non hanno mancato di lanciare strali nei confronti del comandate. “Negli stessi giorni in cui stanno spostando il relitto della Concordia e tutta la stampa mondiale ricorda quella tragedia – hanno detto i conduttori – Schettino se la spassa alla grande. Una scelta che per quanto ci riguarda è assolutamente inopportuna e discutibile. Schettino appare abbronzatissimo, rilassato, sereno. Come fa ad essere così allegro e tranquillo proprio mentre si sta rivivendo questa tragedia e andarsene tranquillamente ai party mondani?”.