Chiude la libreria “Guida” di Port’Alba: mercoledì la vendita dei libri

libreria-guida-fallita-napoli

L’addio alla storica Libreria “Guida” di via Port’Alba è definitivo: il curatore fallimentare della “Lettura srl”, la società che possedeva l’esercizio commerciale, oggi in liquidazione, ha reso noto che mercoledì 24 settembre dalle ore 16 alle ore 19.30 e giovedì 25 settembre dalle ore 16 alle ore 19.30 si terrà la vendita fallimentare al dettaglio di libri e arredi della storica libreria partenopea al civico 19/21 di via Port’Alba.

I manifesti del curatore fallimentare sono ben visibili sui locali che ospitarono nella leggendaria “Saletta Rossa” intellettuali d’ogni tipo, da Giuseppe Ungaretti ad Alberto Moravia, da Indro Montanelli, a Jack Kerouac e Allen Ginsberg. Novantacinque anni di attività, una dinastia alle spalle (Alfredo, Geppino, Mario, Sergio e per ultimo Diego), la famiglia Guida, che ha avuto fino a sei esercizi commerciali in Campania, cala il sipario dunque sulla “punta di diamante” della sua rete in Campania.