Cantieri stradali, traffico in tilt in tutta la penisola

Traffico-incidente-sant11

SORRENTO. La colonna di auto ha ormai raggiunto Meta. Un lungo serpentone di lamiere che comincia dall’incrocio di Marano e si snoda per circa 5 chilometri sia lungo il corso Italia, che attraverso le strade della riviera.

A determinare il caos traffico è soprattutto il cantiere attivo in via Correale per i lavori della metanizzazione. La chiusura dell’arteria che raggiunge piazza Tasso ha provocato un enorme ingorgo all’altezza dello snodo verso via degli Aranci. In sostanza occorre circa un’ora per percorrere il tragitto tra Meta e Sorrento che, in condizioni normali, dovrebbe essere compiuto in 10 minuti.