Arti marziali, in penisola arriva Richard Bustillo, allievo di Bruce Lee

locandina-bustillo-santagnello

SANT’AGNELLO. L’evento si terrà presso la tendo struttura comunale nei giorni 19 e 20 marzo, con il patrocinio dell’amministrazione cittadina ed il supporto di numerosi sponsor tra i quali Golden Beach di Meta, Gringo di Sant’Agata sui due Golfi, Bar De Maio di Sant’Agnello.

Sarà presente all’incontro il Grand Master “Sifu Richard Bustillo” titolare dell’Imb Academy di Los Angeles, maestro di Kali filippino Jeet Kune Do, Mma, Wrestling, Muay Thay.

Parteciperanno tutti i vertici dell’accademia con il sifu Luca Marinello responsabile nazionale il sifu Valentino Nerone e tutti gli istruttori della Campania. Presenti anche i vertici della “Mivass” Nazionale col presidente Lorenzo Lommano, il responsabile Jeet Kune Do nazionale sifu Valentino Nerone, Marco Russo responsabile area costiera e tutti gli istruttori Mivass.

Il programma della manifestazione prevede per venerdì prossimo, 18 marzo, un piccolo aperitivo di benvenuto per il maestro presso Seven Hostels. Il giorno successivo allenamenti a ritmi serrati con un piccolo evento con i bimbi delle scuole medie di Sant’Agnello. Si chiude domenica 20 marzo con allenamenti dalle ore 9 alle 13 presso la tendo struttura di Sant’Agnello

“L”evento – spiega Marco Russo – è nato dalla voglia di portare in penisola sorrentina uno degli ultimi tre discepoli in vita al mondo di Bruce Lee, il Grand Master Richard Bustillo con l’obiettivo di dare la possibilità sia agli allievi delle scuole specializzate di prendere parte ad un incontro così importante e di alto profilo formativo, sia di avvicinare anche bambini e bambine a questo meraviglioso mondo delle arti marziali, della difesa personale e della conoscenza del proprio corpo, attraverso discipline tanto nobili e antiche.

Ai microfoni ci sarà Nino Lauro insieme all’organizzatore dell’evento, Marco Russo e ad un suo allievo, Mario Brando.

di Luca Pane.