Armi e droga: A Capri in manette padre e figlio

SONY DSC

CAPRI. I carabinieri della stazione di Anacapri hanno arrestato per furto aggravato, ricettazione, detenzione illegale di armi e produzione di stupefacenti Federico Von Der Horst, 66 anni e il figlio Friederich Von Dedr Horst, 39 anni, entrambi del luogo e già noti alle forze dell’ordine.

SONY DSC

SONY DSC

Durante una serie di controlli i militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione dei due accertando l’illecito allacciamento alla rete idrica. Inoltre, in un terreno agricolo di pertinenza dell’abitazione, venivano rinvenute 8 piante di canapa indica (di altezza variabile tra i 50 ed i 70 cm) e, nascosti in un bidone di plastica nei pressi della coltivazione dello stupefacente, sono stati rinvenuti 288 cartucce a pallini, di vario calibro, per fucile e 3 fucili da caccia (un calibro20, un calibro 36 e un calibro 8).

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati accompagnati nelle loro abitazioni agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.