Antonella Viggiano: “Occasione persa per la città, ma grazie comunque”

antonella-viggiano

META. La candidata sindaco, Antonella Viggiano, al termine della lunga battaglia elettorale, che l’ha vista sconfitta per una manciata di voti da Giuseppe Tito, ringrazia pubblicamente gli elettori che hanno creduto nel suo progetto. “Un grazie sincero va ai quasi duemila elettori che hanno voluto gratificarci della loro fiducia – afferma la Viggiano -. Meta ha voluto perdere una grande occasione, rinunciando per appena il 2% delle preferenze ad un progetto di rilancio che l’avrebbe aiutata a recuperare la sua originaria immagine di “Signora della Penisola“. Come opposizione saremo vigili sull’operato della maggioranza, dimostrando sempre tenacia e propositività. Da parte della lista “Meta Comune” l’augurio di un buon lavoro al nuovo sindaco”.