Amicizia rinnovata: Sorrento abbraccia Kumano

giapponesi-sorrento
SORRENTO. Tanti applausi nella sala consiliare del Comune per la cerimonia di rinnovo del patto di gemellaggio tra la città di Sorrento e quella giapponese di Kumano. Un gemellaggio siglato il 29 novembre 2001. Presenti all’incontro, il sindaco di Kumano, Kanji Kawakami, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e una delegazione nipponica, tra cui l’imprenditore Yusuke Shiro Saraya, presidente della Saraya Co.Ltd.
“Rinnoviamo volentieri – ha detto il sindaco Giuseppe Cuomo – i rapporti di cordiale affettuosità e di fraterna amicizia che legano Sorrento a Kumano. In questi anni le nostre realtà hanno continuato a promuovere scambi in ambito culturale, sportivo, scientifico ed economico in ragione di quel gemellaggio che, ormai, risale a circa quindici anni fa. Se oggi avvertiamo l’ esigenza di rinnovare il nostro patto di gemellaggio è perché intendiamo conferire ulteriore solennità e sempre maggiore importanza ad un vincolo che consideriamo già saldo e capace di produrre proficui risultati. I miei ringraziamenti e quelli dell’intera cittadinanza vanno a tutti i presenti ed in particolare al sindaco Kanji Kawakamy ed al presidente Yusuke Saraya”.