Capri Watch fashion & Accessories

Al via la riqualificazione del parcheggio di Trinità a Piano di Sorrento

parcheggio-trinità-piano-2

Realizzato come le vicine abitazioni grazie ai fondi del terremoto del 1980, con il passare del tempo è diventato una sorta di monumento al degrado, ma presto sarà completamente riqualificato e restituito alla pubblica fruizione. È il parcheggio interrato multipiano che sorge in località Trinità, a pochi passi dal centro di Piano di Sorrento. Ultimato a fine anni ’90 e collaudato nel marzo del 2002 è stato realizzato per garantire posti auto al nuovo insediamento residenziale edificato dopo il sisma ed evitare la sosta selvaggia nella strada che attraversa una zona all’improvviso popolatasi intensamente grazie agli oltre mille vani costruiti con le risorse stanziate per la ricostruzione.

Autorimessa pubblica che offre 30 stalli per auto per ognuno dei due piani interrati oltre ad 11 spazi destinati ai veicoli a due ruote. Nella parte a raso, invece, è stata ricavata un’area verde attrezzata. Ora, a distanza di più di 20 anni, in mancanza di interventi di manutenzione adeguati, il parcheggio mostra tutti i segni dell’abbandono. A certificarlo è il responsabile del settore Lavori pubblici del Comune di Piano di Sorrento, l’architetto Francesco Saverio Cannavale, che con una propria relazione evidenzia come “l’immobile abbisogna, stante lo status in cui versa, di un sostanziale intervento di manutenzione straordinaria e di riqualificazione”. Lavori necessari per recuperare la struttura dell’area di sosta ed anche lo spazio verde soprastante da restituire alla comunità della frazione.

Per l’esecuzione delle opere la giunta municipale ha stanziato 500mila euro prelevandoli dal bilancio comunale, con la gara di appalto aggiudicata ad una ditta di Quarto che ha presentato l’offerta più vantaggiosa per l’ente. I lavori prenderanno il via nei prossimi giorni e si concluderanno nel giro di qualche settimana. “Questo intervento – spiega il sindaco Vincenzo Iaccarino – rientra nel progetto di riqualificazione che sta interessando da mesi tutta l’area di Trinità. Ora andiamo a realizzare un progetto che ha un impatto diretto sui residenti dell’area, sugli spazi esterni alle abitazioni e sull’area sosta auto. È un’attenzione dovuta a questi nuclei familiari che vedono così elevare lo standard di qualità del complesso residenziale dove vivono”.

Negli ultimi mesi l’amministrazione di Piano di Sorrento è impegnata in tutta una serie di interventi. “Non stiamo trascurando niente – conclude Iaccarino – dalla collina alla marina, passando appunto per i borghi della città che è interamente coinvolta in quest’opera di manutenzione generale che mancava da almeno 30 anni. Sono previsti altri interventi nei mesi a venire perché non trascuriamo nessuna parte della città che deve essere pronta per la ripresa dopo l’emergenza sanitaria”.