Capri Watch, fashion accessories

Al via la gara per il restyling del Campo Italia in attesa del nuovo stadio

campoitalia-sorrento

SORRENTO. Pubblicato il bando per i lavori di restyling del Campo Italia. Interventi per i quali il Comune di Sorrento intende investire circa 274mila euro e che consistono nella riqualificazione e messa in sicurezza della tribuna centrale  dove si sistemano i tifosi del Football Club Sorrento, la squadra nata dalle ceneri di quella fallita nel 2016 e nei mesi scorsi promossa in serie D.

In questa parte dello stadio si prevedono lavori sulla recinzione di sicurezza sul fronte ovest, sul rivestimento della scala d’ingresso e sui sedili. Per quanto riguarda la tribuna sud, quella destinata alle tifoserie delle squadre ospiti, è in programma la riprofilatura e l’impermeabilizzazione delle gradinate. Prevista, infine, la manutenzione degli impianti elettrici, idrici, sanitari e termici, senza dimenticare l’impermeabilizzazione della struttura che ospita gli spogliatoi riservati ai calciatori e i locali interni dell’impianto.

Le opere saranno realizzate a step in modo da consentire al Football Club Sorrento di disputare il campionato di serie D tra le mura amiche senza problemi. Intanto si guarda anche al futuro meno immediato. L’armatore Gianluigi Aponte, patron della compagnia di navigazione Msc che è anche sponsor principale del Sorrento, sarebbe, infatti, pronto a realizzare uno stadio all’inglese con una capienza di 8mila posti e con tanto di servizi.