Capri Watch - Fashion Accessories

Al via la bonifica del costone della spiaggia di San Francesco a Sorrento, interdetto il percorso dei lidi

lidi-sorrento-12

SORRENTO. Prendono il via i lavori per la bonifica del costone tufaceo sottostante la Villa Comunale e piazza della Vittoria. Gli interventi sono a cura della Città Metropolitana di Napoli che ha deciso di intervenire con proprie risorse per la messa in sicurezza della parete rocciosa che sovrasta la spiaggia di San Francesco e gli stabilimenti balneari di Marina Piccola.

I rocciatori incaricati dei lavori saranno all’opera anche nella parte sottostante il belvedere di piazza della Vittoria che, in base ad un’ordinanza sindacale del marzo dell’anno scorso, è già interdetto a tempo indeterminato per un fronte di 30 metri a partire dallo spigolo est della proprietà dell’hotel Syrene e per una larghezza di 10 metri a partire dal piede della falesia verso il mare e fino alla balaustra che delimita la piazza.

La zona è stata oggetto di un sopralluogo dal quale è emerso che la crescita di vegetazione spontanea lungo il costone può mettere a rischio la tenuta della roccia tufacea e provocare delle frane. Per evitare, quindi, rischi per la pubblica incolumità, visto che nella parte sottostante si snoda il percorso pedonale che da piazza Marinai d’Italia raggiunge il ninfeo sottostante l’hotel Syrene, è stato disposto l’intervento di messa in sicurezza.

Il sindaco Giuseppe Cuomo, pertanto, ha emanato un’ordinanza, notificata anche ai titolari dei lidi della spiaggia di San Francesco, per l’interdizione della parte a valle rispetto al costone interessato dagli interventi di bonifica. Provvedimento valido per 40 giorni a partire da ieri, data di inizio dei lavori.