Affidato l’appalto per le luci di via Nastro Verde

lampione

SORRENTO. La ditta Mormile di Meta è l’aggiudicataria dell’appalto per l’installazione del nuovo impianto della pubblica illuminazione lungo il primo tratto di via Nastro Verde. A stabilirlo è una determina emanata ieri mattina dal dirigente dell’ufficio tecnico comunale, l’ingegnere Alfonso Donadio. Il costo della sistemazione dei lampioni tra l’incrocio con via Capo e l’abitato di Priora ammonta a poco meno di 430mila euro.

Ora si spera che i lavori prendano effettivamente il via e che non si verifichino ulteriori ritardi. E’ dal 2007, infatti, che l’impianto è stato disattivato perché non a norma e da allora, nonostante le tante promesse degli amministratori comunali succedutisi negli anni, gli interventi per la posa delle nuove luci non sono mai effettivamente iniziati.