Abusivismo edilizio, altri sedici denunciati

abusivismo-edilizio

SORRENTO. Sedici denunciati, sequestri, contenziosi. Non si ferma l’azione contro l’abusivismo edilizio portata avanti dai Vigili Urbani di Sorrento. Un nuovo faldone è stato depositato all’ufficio anti-abusivismo: si tratta quasi sempre di piccole irregolarità ma tutte realizzate senza le necessarie autorizzazioni per cui sono scattate le denunce e i sequestri. L’azione riguarda tutto il territorio comunale: dal centro storico alle zone collinari. Una nuova “retata”, dunque, dopo quella scatta all’Epifania che porto al sequestro di sei cantieri con nove denunciati.