A Sorrento stanziati 65mila euro per contributi alle locazioni

comune-sorrento

SORRENTO. L’amministrazione comunale lo scorso mese di maggio ha indetto un bando di concorso per l’assegnazione di contributi speciali per le famiglie disagiate al fine di migliorare le attività familiari e sostenere i canoni di locazione. Attività per la quale sono stati stanziati 65mila euro.

Ora gli uffici comunali di Sorrento hanno completato l’analisi delle domande pervenute entro i termini ed hanno stilato la graduatoria definitiva. Nei prossimi giorni tutti coloro che hanno presentato la richiesta si vedranno recapitare una lettera con la quale saranno avvisati dell’avvenuta concessione del beneficio, oppure, nel caso contrario, le motivazioni dell’esclusione.

Il Comune, inoltre, invierà gli elenchi degli aventi diritto al contributo alla Guardia di Finanza competente per il territorio, ossia alla tenenza di Massa Lubrense, per i controlli previsti dalle leggi vigenti. Infine, per ragioni legate alla privacy, il dirigente Antonino Giammarino, fa sapere che la graduatoria non sarà resa pubblica, ma allegata solo alla determina originale depositata presso gli uffici dell’ente.