A Sorrento nuovi servizi on line e wifi gratuito nelle piazze

portale-comune-sorrento

SORRENTO. Servizi comunali a portata di mouse e connessione wi-fi pubblica. Sono le principali novità di un ampio piano di innovazione e semplificazione, varato dal Comune di Sorrento, che è stato presentato questa mattina in un incontro presso il Comune di Sorrento al quale hanno partecipato il sindaco, Giuseppe Cuomo, il vice sindaco, Raffaella Cancellieri e, per il Ced comunale, Andrea Colonna. Con il progetto “Citizen online”, i cittadini e le imprese possono dialogare con più facilità con l’ente comunale, presentando domande ed ottenendo certificati.

Nella prima fase di attuazione del progetto, sarà avviata la sperimentazione di cinque servizi, relativi a: rilascio dei permessi di accesso alle Ztl, rilascio del contrassegno per i disabili, richieste di permesso di circolazione, cambio dell’indirizzo di residenza, e iscrizione al trasporto scolastico.

Per usufruire dei servizi telematici, sarà sufficiente ottenere un accesso autenticato al portale, ospitato in una sezione del sito web istituzionale, www.comune.sorrento.na.it. Ultimata la registrazione, che è obbligatoria, e dovrà essere convalidata dal Comune, ogni utente riceverà una login e una password.

l termine della fase di testing, verranno resi disponibili numerosi altri servizi, tra cui: dichiarazioni di inizio, chiusura e sospensione delle attività di commercio; richieste di accesso ai servizi per la scuola (asili nido, borse di studio, buoni libro, mense, trasporto); iscrizione ai centri diurni e ai centri di riabilitazione; comunicazioni di attività di edilizia libera; rilascio o volturazione delle concessione di passo carrabile; dichiarazione Imu e altre imposte; occupazione di suolo pubblico. L’elenco completo dei servizi sarà pubblicato, e costantemente aggiornato, sul portale istituzionale del Comune di Sorrento all’indirizzo www.comune.sorrento.na.it

Per rendere internet disponibile a tutti, il Comune di Sorrento sta inoltre implementando una rete wi-fi pubblica e gratuita, con libero accesso anche per i turisti.

conferenza-stampa-servizi-online

“L’attivazione dei servizi online è un ulteriore passo in direzione di quei principi di e-government che sono parte integrante del programma di mandato di questa amministrazione – ha spiegato il sindaco Cuomo – In questo modo l’organizzazione dei processi amministrativi diventa più semplice, più efficace, e meno costosa. A questo proposito ricordo che l’intero progetto è finanziato dalla Regione Campania, e dunque a costo zero per il Comune di Sorrento”.

“Stiamo tracciando una strada nuova nel rapporto tra cittadino e Comune, con meno burocrazia e tempi più rapidi – interviene il vice sindaco di Sorrento, con delega all’Innovazione e alla Trasparenza, Raffaella Cancellieri -. Dal proprio domicilio, o dall’ufficio, i cittadini potranno completare tutte quelle pratiche che fino ad ora li hanno costretti a doversi recare, anche più volte, presso gli uffici comunali, avendo così più tempo da dedicare alla famiglia e al lavoro. La dematerializzazione dei documenti, già avviata nei mesi scorsi, aumenterà inoltre l’efficienza dei servizi resi dal Comune, di cui si potrà usufruire anche in mobilità, utilizzando una connessione alla rete wi-fi pubblica che stiamo realizzando. Senza contare che l’attivazione della banda ultralarga, ci consentirà di aumentare ulteriormente l’efficenza dei servizi pubblici”.