A Sorrento arrivano le casette per i gatti randagi

casetta-gatti-sorrento-2

SORRENTO. Sono sette le casette termiche per gatti randagi che saranno installate in sei diversi siti dal Comune di Sorrento. E’ quanto prevede la convenzione stipulata tra l’amministrazione e l’associazione “Amici degli animali”, che si farà carico dell’acquisto, della manutenzione e della pulizia delle strutture.

“L’iniziativa – spiega il consigliere comunale Desiree Ioviero – è volta a conseguire un miglioramento delle condizioni generali in cui attualmente versano i gatti liberi di colonia felina presenti nel territorio cittadino, e la cui maggiore tutela certamente costituisce un distintivo segno di civiltà per l’intera comunità sorrentina”.

Intanto, la Giunta municipale ha approvato nella seduta di ieri, l’atto di indirizzo per la predisposizione di un bando volto a sollecitare manifestazioni di interesse a proposito della cura degli animali randagi d’affezione. Il servizio dovrà prevedere l’aggiornamento e il censimento della popolazione felina, la sterilizzazione dei gatti in colonia ed incentivi per la loro adozione.