Capri Watch fashion & Accessories

A Piano di Sorrento le scuole riaprono il 30 settembre

Vincenzo Iaccarino BLSD

La ripresa delle lezioni a Piano di Sorrento slitta ulteriormente. Dopo il rinvio deciso dalla Regione che ha rimandato la prima campanella al 24 settembre al quale hanno fatto seguito le ordinanze dei sindaci della costiera che hanno fissato il ritorno in classe al 28, Vincenzo Iaccarino, primo cittadino del Comune peninsulare, ha garantito altri due giorni di vacanza agli alunni delle scuole del territorio che amministra. Motivo? La concomitanza con la festa patronale di San Michele che cade il 29 settembre.

Infatti, come stabilito nei giorni scorsi dai sindaci della zona, gli istituti scolastici dell’area compresa tra Vico Equense e Massa Lubrense riapriranno lunedì 28 settembre in modo da garantire la completa sanificazione dei locali in quanto molti plessi saranno utilizzati come seggi elettorali nelle giornate di domenica e lunedì. Ma visto che a Piano di Sorrento martedì 29 settembre le scuole di ogni ordine e grado sarebbero chiuse comunque, il sindaco Iaccarino ha “considerato congruo un ulteriore differimento della data di inizio delle lezioni sul territorio del Comune da stabilirsi per il giorno 30 settembre 2020”.