Capri Watch fashion & Accessories

Stasera a Sorrento musiche napoletane ed argentine

mangrove-venice-villa-fiorentino-sorrento

SORRENTO. Questa sera, nell’ambito della rassegna Summertime organizzata dalla Fondazione Sorrento, Villa Fiorentino, la bella struttura affacciata sul corso Italia, ospita lo spettacolo di Diego Lemmi Moreno dal titolo La mia Napoli.

C’è un filo ideale che lega Napoli a Buenos Aires e la sua memoria si perde nella storia delle origini del tango. Dal porto di Napoli un secolo fa partivano i bastimenti diretti verso la Terra d’Argento, l’Argentina. Emigranti italiani che portarono nella nova terra parole e musiche ed un bagaglio culturale che presto andò a mescolarsi con il mondo dei gauchos della Pampa, dei bassifondi di Buenos Aires. Da qui nacque il tango, incontro di popoli, culture e tradizioni.

Intanto a Napoli, molti dei figli di coloro che non riuscivano ad emigrare, popolavano la città con i loro schiamazzi, la loro allegria e la loro voglia di vivere questo straordinario motore di vivacità partenopea erano gli scugnizzi, da sempre sinonimo di furbizia degli sguardi e degli atteggiamenti, colore delle espressioni dialettali e al tempo stesso profondità di sentimenti. Tutto questo e altro è lo spettacolo La mia Napoli.

Attiva anche per lo spettacolo di questa sera la promozione friend for free, paga uno entrano in due a 10 euro.
Start ore 21.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play