Capri Watch fashion & Accessories

Il Consiglio comunale di Sorrento è plastic free

borracce-termiche-consiglio-comunale-sorrento

Prosegue a Sorrento la campagna plastic free varata dall’amministrazione comunale. Di oggi la distribuzione, ai componenti del Consiglio comunale, di borracce termiche, per evitare l’utilizzo delle bottiglie di acqua in plastica.
L’iniziativa, voluta dal presidente dell’assemblea, Luigi Di Prisco, si inserisce nel quadro delle azioni a sostegno della Bandiera Blu, raffigurata sul logo delle borracce, unitamente allo stemma della Città di Sorrento, che saranno utilizzate nell’ambito di campagne di sensibilizzazione in programma nei prossimi mesi.

“Dopo l’installazione di erogatori di acqua sanificata, presso le sedi della casa comunale e in alcune scuole cittadine, oggi vogliamo rilanciare l’obiettivo di una Sorrento plastic free e ripartire proprio da qui, da questa seduta del Consiglio comunale, distribuendo borracce – spiega il presidente Di Prisco -. Così come abbiamo fatto in precedenza, introducendo la carta riciclata all’interno degli uffici comunali, anche in questo caso dobbiamo partire da noi, dalle istituzioni e da chi lavora al loro interno, per dare il buon esempio. E creare una nuova cultura ambientale in città.

Nelle prossime settimane realizzeremo diverse iniziative su tutto il territorio comunale. Conferendo un certo quantitativo di plastica, i cittadini riceveranno in dono questa particolare borraccia personalizzata del nostro Comune. Si tratta di un altro piccolo ma importante gesto verso una città ecosostenibile. L’eliminazione della plastica, così come il riutilizzo delle acque meteoriche, rappresenta una sfida importantissima per il nostro territorio. Dobbiamo essere consapevoli che su questi temi si gioca il nostro futuro e quello dei nostri figli”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play