Erasmus+, il San Paolo di Sorrento in Romania

istituto-san-paolo

L’acronimo è Win e sta per Women Independence Network. È il partenariato Erasmus+ coordinato dall’Istituto superiore polispecialistico San Paolo di Sorrento con Romania, Bulgaria e Grecia, finanziato dall’Unione Europea.
Il team italiano, dopo le mobilità in Bulgaria e Grecia, ora è in Romania con i docenti Gisella Paternò ed Alessio Imperiale insieme ad un gruppo di 11 studenti.

erasmus+-san-paolo

L’ultima mobilità si svolgerà, invece, a Sorrento, nel periodo tra il 30 aprile ed il 6 maggio e la struttura dell’Istituto costiero è già impegnata per riservare ai partner stranieri l’accoglienza straordinaria che meritano e di cui la scuola, gli studenti e gli insegnanti sono capaci.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play