A Vico Equense aprono i mercatini di Natale

mercatino-natale-vittorio-veneto-sorrpress3

Vico Equense sarà “uno spettacolo di città”. Il Comune ha aderito al cartellone di eventi della Città Metropolitana di Napoli. Un progetto ambizioso e che mette in rete tutti i Comuni della provincia di Napoli allo scopo di valorizzare la cultura, le tradizioni locali, l’arte, nelle sue molteplici forme, che rappresentano risorse primarie e strumento per la valorizzazione dell’immenso patrimonio del territorio vicano, ad economia prevalentemente turistica.

Il progetto partirà oggi, giovedì 8 dicembre con “Arte, artigianato e tipicità in mostra”, i mercatini di Natale organizzati dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni Aicast e Acove. Piccoli scrigni di prodotti artigianali e tipici e delle eccellenze del territorio che attraverseranno il centro cittadino, mirando alla valorizzazione e promozione delle eccellenze territoriali, con la partecipazione e collaborazione dei produttori vicani e delle associazioni di categoria. Saranno aperti tutti i giorni fino al 24 dicembre, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 21.

Street Art and Fun, con spettacolo e animazioni dall’8 dicembre fino al 6 gennaio 2023, in cui ci saranno eventi spettacolari di animazione dalla tradizione ai giorni nostri, per famiglie e per i più piccini, in piazzale Giancarlo Siani e nel centro cittadino. Si esibiranno artisti di strada (clown, ventriloqui, maghi, cantastorie, trampolieri ecc.) e personaggi del mondo dei moderni film animati.

Sarà poi la volta dell’arte presepiale, con un’esposizione, curata in collaborazione con l’associazione Stabiese dell’Arte e del Presepe e dai maestri presepisti vicani, allestita presso la Chiesa della Santissima Annunziata. Sarà aperta e visitabile dal 10 dicembre (inaugurazione alle ore 17) al 6 gennaio tutti i giorni, dalle ore 16.30 alle ore 20 (sabato domenica e festivi anche la mattina dalle ore 10:30 alle ore 12:30).

Spazio poi alla musica, con “Vico d’Incanto”, il concerto di musica sinfonica in programma il 15 dicembre, sempre presso la Chiesa della Santissima Annunziata; e poi il 23 dicembre con un concerto di musica pop in Piazzale Siani.

Per festeggiare l’inizio del nuovo anno, il 1 gennaio alle ore 12 presso l’Aequa Cineteatrospazioarte, ci sarà “L’arte delle Muse”, il Concerto orchestrale del primo dell’anno, con musiche Valzer, Polke di Strauss e il grande repertorio brillante classico – viennese.

“Questo progetto nasce come evento promozionale e di valorizzazione dell’identità e delle tradizioni locali di notevole suggestione ed impatto – ha spiegato il sindaco Peppe Aiello -. È stato ideato per attrarre visitatori e turisti che vengono qui da tutto il mondo. Grazie a questi eventi abbiamo intercettato alcune proposte utili che possano contribuire alla crescita socio-culturale del territorio e rappresentare un motore di sviluppo dell’economia territoriale”.

Di seguito il link al video degli eventi realizzato da Raffaele Di Palma

https://youtu.be/j9ZSOIIuBHo 

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play