A Sorrento presentazione del libro di Olga Laudonia

libro-laudonia

Lunedì 5 dicembre, alle ore 18, presso la chiesa dei Servi di Maria, a Sorrento, ci sarà presentazione del volume “Arcadia nel golfo di Partenope: ninna nanne per il Verbo Incarnato” edito da Turchini Edizioni e scritto da Olga Laudonia, organista e musicologa, docente di Storia della musica presso il Conservatorio di Cosenza.

Ad avvicendarsi al tavolo dei relatori, dopo i saluti del sindaco Massimo Coppola, del consigliere Rossella Di Leva e del priore della Confraternita dei Servi di Maria ed Arciconfraternita di San Catello e della Morte Livio Esposito, saranno Vincenzo De Gregorio, preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma e Mariafederica Castaldo, presidente e direttore artistico della Fondazione Pietà de’ Turchini, Centro di Musica Antica di Napoli.

Le pagine raccolgono una serie di pastorali appartenenti in maniera preponderante all’ambiente napoletano tra la seconda metà del 1600 e l’inizio del 1800, e conservate nella biblioteca di San Pietro a Majella di Napoli. Dopo un breve excursus sulla tradizione organistica ed organaria napoletana, si affronta il tema della genesi del genere della pastorale, che nasce in forma orale come fusione della tradizione del presepio con un repertorio sacro di matrice popolare.

L’autrice, poi, indaga il rapporto delle fonti musicali con la tradizione iconografica, che giustificano la presenza di ciaramella e zampogna (al posto del flauto dei pastori orientali) e spiega il progressivo avvicinamento spazio temporale delle due scene chiave: l’annuncio ai pastori e la grotta della natività. Infine, alcune pagine conclusive con una galleria di quadri, presepi e strumenti.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play