Capri Watch fashion & Accessories

A Capri proseguono le iniziative a favore delle persone in difficoltà

pacco-alimentare-vico

Il Comune di Capri, il consigliere delegato al Volontariato, le parrocchie dell’isola di Capri, la San Vincenzo de’ Paoli Capri e l’Ascom Capri, firmatari del “Protocollo di Collaborazione” “Emergenza Covid 19 Capri”, invitano tutti coloro che si trovano in situazione di temporanea difficoltà per incertezza lavorativa in ragione del prolungamento dello stato di emergenziale generale che non dà certezza sulla riapertura a breve termine delle attività commerciali dove sono occupati, a prendere contatti con tali organizzazioni (al numero di tel. 347-6213455 o presso la sede della San Vincenzo de Paoli di Capri in Via Longano n. 10) al fine di poter beneficiare della distribuzione di generi alimentari.

Nel contempo si evidenzia che proseguono le attività sia di raccolta di generi di prima necessità sia di raccolta fondi (da versare su c/c intestato a San Vincenzo de Paoli iban: IT 48 V 01030 397900000 0038 0751) per consentire ad enti ed associazioni di continuare la distribuzione costante di generi alimentari e di prima necessità utili a fronteggiare l’emergenza Covid-19 a Capri.

A tal riguardo, fanno sapere i promotori l’iniziativa, che, ad oggi, le spese giornaliere di generi alimentari e di prima necessità consegnate gratuitamente ad altrettante famiglie hanno raggiunto il numero 157 e la raccolta fondi in corso è arrivata a 20mila euro.

“Vogliamo inoltre pubblicamente ringraziare tutti coloro che hanno già contribuito con le loro donazioni in versamento di denaro ed in generi alimentari e di prima necessità anche presso i centri commerciali attraverso i cosiddetti “carrelli solidali” alla nostra iniziativa – scrivono  in una nota -. Ringraziamo, infine, tutti i nostri volontari e le loro associazioni di appartenenza (San Vincenzo de Paoli, Unitalsi, Croce Azzurra di Padre Pio, Capri Senza Barriere) nonchè la Protezione Civile del Comune di Capri e la grande rete di solidarietà e sensibilità che sta rendendo possibile la nostra iniziativa”.

Scarica l’app SorrentoPress per rimanere sempre aggiornato
Download on app storeDisponibile su Google Play