Capri Watch fashion & Accessories

Zuffa tra un uomo ed una donna sul treno per Sorrento

carabinieri-circum

Violenza e passeggeri in fuga ungo la linea della Circum Napoli-Sorrento. Ieri, sulla corsa numero 37, intorno alle 13:30, un uomo e una donna si sono azzuffati. Una lite dai toni accessi, nella quale sono volati schiaffi e pugni, e scaturita, probabilmente, da motivi del tutto personali.

Fatto sta che la tensione è arrivata alle stelle con gli altri pendolari ed i turisti che hanno lasciato in fretta e furia lo scompartimento, mentre qualcuno dei passeggeri ha avvisato il capotreno. Il convoglio si è fermato alla stazione di Castellammare di Stabia, dove nel frattempo sono arrivati i carabinieri, chiamati dal personale viaggiante.

I militari hanno provveduto a far scendere l’uomo e la donna dal convoglio per identificarli, successivamente i due sono stati portati in caserma per i rilievi del caso. L’episodio ha causato anche una serie di ritardi su tutta la linea: per consentire alle forze dell’ordine di intervenire e portare via le due persone coinvolte nella zuffa, il treno è rimasto fermo circa mezz’ora sulla tratta prima di ripartire: di conseguenza ci sono stati disagi che sono proseguiti per alcune ore.