Villa Fondi, polemiche dopo il mancato inserimento dell’argomento nell’ordine del giorno del Consiglio comunale

VillaFondi

PIANO DI SORRENTO. Ieri sera, l’assemblea cittadina si è riunita, ma non ha discusso la dichiarazione di pubblica utilità del project financing per villa Fondi. Eppure, la maggioranza aveva annunciato che, nella prima seduta utile, il Consiglio comunale avrebbe bocciato una volta per tutte la proposta di gestione avanzata da una cordata di imprenditori locali.

 

A spiegare le ragioni di questo improvviso dietrofront è il sindaco: “Stiamo approfondendo, anche con l’ausilio degli uffici, ogni aspetto giuridico della procedura necessaria per archiviare il project financing – fa sapere Giovanni Ruggiero – Accogliamo con favore la disponibilità di parte della minoranza a trovare soluzioni condivise sulla questione. A breve un incontro per condividere non solo la procedura di archiviazione del progetto, ma anche le linee guida cui la gestione di villa Fondi dovrà ispirarsi in futuro”.

RIPRODUZIONE RISERVATA